SCAME LOAD BALANCING SYSTEM

Come fare, in un parcheggio pubblico o aziendale, se l'impianto esistente ha una potenza massima limitata, ma c’è l'esigenza di installare diversi punti presa? 

Il sistema di LOAD BALANCING è una funzione che permette di suddividere la potenza totale, resa disponibile dalla linea di alimentazione, tra i veicoli contemporaneamente in carica.
Questa funzione risulta ottimale nel caso in cui corrente massima dell’impianto non sia sufficiente a permettere una carica contemporanea su tutte le prese. Attraverso un particolare algoritmo infatti, il sistema è in grado di rilevare se un veicolo ha terminato la carica e quindi ridistribuire la sua quota di corrente sulle altre prese o riprendere eventuali cariche sospese. Le nuove sessioni di carica verranno sospese in attesa di erogazione di energia, con il connettore bloccato nella presa, fino a nuova disponibilità di potenza. Questo sistema, controllabile da remoto, permette così al gestore del parcheggio di poter aumentare il numero di postazioni di ricarica, senza ricorrere ad un aumento di potenza totale dell'impianto, limitando l'investimento iniziale lato infrastruttura.
Questa funzione risulta quindi ottimale in quei casi in cui sia necessario installare più punti di ricarica, ma con una potenza d'impianto limitata.

Immagine 2020-11-10 120404.jpg

Ad esempio, se un parcheggio ha a disposizione una linea di alimentazione di 22kW potrebbe prevedere 2 punti di ricarica da 22kW ciascuno: un’auto sola potrà caricarsi fino a 22kW, mentre due auto si caricheranno fino ad un massimo di 11kW ciascuna.

Immagine 2020-11-10 120518.jpg

Se i punti presa fossero 4 o 5, una terza auto si caricherebbe a 7kW, mentre 4 auto collegate in carica avrebbero a disposizione 3,5kW ciascuna (o indicativamente il 20% dell'energia disponibile fatto 100 il totale dell'ipotetico impianto) come mostra l'immagine d'esempio qui sotto.
                                                                              Immagine 2020-11-10 120155.jpg
E' importante ricordare che: nel caso in cui corrente massima dell’impianto non sia sufficiente a permettere una carica contemporanea su tutte le prese di ricarica occupate, le nuove sessioni di carica verranno sospese in attesa di erogazione di energia, ma con il connettore bloccato nella presa, fino a che arrivi nuova corrente ad alimentare nuove sessioni di ricarica. 
I punti di ricarica gestiti da LOAD BALANCING sono controllabili da remoto e possono essere aumentati senza limiti mantenendo la struttura a multipli 16, con la logica del sistema Master/Slave. 
Il sistema di LOAD BALANCING di SCAME PARRE è compatibile ed applicabile a tutte le stazioni di ricarica SCAME E-MOBILITY.

GUARDA IL VIDEO:

   

PER MAGGIORI INFORMAZIONI COMPILA IL FORM:

Contact Form

Contact us

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Gentile utente,
il sito web non è navigabile con Internet Explorer.
Internet Explorer non consente di utilizzare soluzioni di design e funzionalità moderne.

Utilizza Google Crome, Mozilla Firefox o la più recente versione di Edge per una corretta esperienza di navigazione.

Gentile utente,
il sito web è ottimizzato per essere visitato correttamente con la versione più aggiornata di Microsoft Edge (versione > 17).

Aggiorna la tua versione di Edge o utilizza Google Crome, Mozilla Firefox per una miglior esperienza di navigazione.

Procedi comunque